AUTORE

Tiziano Tancredi

Tiziano Tancredi (Roma, 1989) è un curatore d’arte contemporanea interessato ai rapporti di ordine antropologico, sociologico e architettonico che le arti visive instaurano con lo spazio pubblico. Storico dell’arte con laurea triennale e specialistica conseguite all'Università La Sapienza di Roma, nel 2014 ha collaborato con Nuda Proprietà all’interno del Rialto Sant’Ambrogio di Roma. Ha curato molteplici mostre personali (tra cui Trasforma di Truth alla Horti Lamiani Gallery, Profili rivoluzionari insieme a Giovanni Argan dell’artista Leonardo Crudi, Double U di ADR alla Parione9 gallery) scritto testi critici per cataloghi, articoli e recensioni per riviste d’arte contemporanea, tenuto seminari ed interventi, condotto visite guidate, curato la comunicazione (ufficio stampa e social media) in ambito museale, galleristico e per festival. È co-founder del Collettivo Dialoghi Artistici con cui tra il 2021 e il 2022 ha realizzato il progetto E-CRIT, un dialogo informale online sull’arte contemporanea che in tre diverse stagioni ha coinvolto 15 artisti di diverse generazioni. Nel 2021 ha curato la realizzazione del progetto Lupus in Muta, doppio murale dell’artista Lucamaleonte sulla facciata dell’IC Borgoncini Duca “Via G. Manetti” e sull’asilo nido “I Cuccioli di via Silveri”, entrambi a Roma. Tra il 2021 e il 2022 è stato assistente della Galerie Valeria Cetraro di Parigi. La sua prima mostra collettiva curata dal titolo « Il Personale è Politico | Il Politico è Personale » con opere di Collettivo FX, Federica Di Pietrantonio, Guerrilla Spam e Verdiana Bove, ha avuto luogo a Fiera di Verona dal 21 al 24 febbraio 2023 in occasione dell'XXI congresso nazionale dello Spi-Cgil. Dal 2021 collabora con la Street Levels Gallery di Firenze con cui porta avanti una serie di interviste ad alcune delle personalità più interessanti del panorama italiano e europeo dell’arte urbana. Vive e lavora a Parigi.