Meraki

Meraki

31 marzo 2023

L’Ex gasometro del Pignone di via dell’Anconella è uno dei pochi resti di archeologia industriale ottocentesca visibili a Firenze; questo progetto si propone di riqualificare l’area con l’intento di creare uno spazio di socializzazione e un’occasione di scambio interculturale. L’intervento è stato realizzato in collaborazione con gli Anelli Mancanti e tante altre realtà locali.

Sowet con il suo lettering e Droste con il suo intervento figurativo hanno scelto di rappresentare il 𝙢𝙚𝙧𝙖𝙠𝙞 con un’ambivalenza: la pratica artistica coltivata nello studio, in un luogo privato, socialmente legittimato e l’intervento artistico in strada, spesso oggetto di una connotazione dispregiativa, additato come atto vandalico. Due vie per esprimere la stessa risorsa, due artisti con la stessa fotta di esprimersi.

μεράκι in greco, 𝘮𝘦𝘳𝘢𝘬𝘪 in italiano. Letteralmente significa ‘essenza di noi stessi’, semanticamente però riflette l’impegno, la passione, l’inclinazione creativa verso qualcosa che ci appartiene. 

 La comunità di cittadini del quartiere ha partecipato con interesse, in un contesto eterogeneo che ha visto giovani artisti, famiglie e persone della terza età attivarsi per curare un luogo della propria città. 

ABOUT THIS PROJECT

ABOUT US

Via dell’Anconella, 50142 Firenze FI

ALTRO

Mostra tutti

Public Art

Innesto

Public Art

Rifugio universo

Exhibitions

Dinosauria 2024

Public Art

Il castello dei sogni

Exhibitions

The Journey is Everything

Exhibitions

Different Might Be Everything

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *